Bio

Fotografare significa fermare il tempo per un attimo creando una suggestione che si ripetà all’infinito. Essere un fotografo non è un compito facile perché quando si scatta si ha l’ onere di scegliere cosa raccontare e l’onore nello scegliere il modo per farlo.
A volte è questione di tecnica altre volte devi solo seguire il tuo istinto.

Adoro quelle biografie dei Fotografi in cui si legge:
Ho iniziato a fotografare all’età di 6 con una Kodak Istant, e a seguire un lunga lista di esperienze di tutti i tipi, dal reportage ai matrimoni ai concorsi o come direbbe mio padre : “Dall’ago al cannone”.
Per quanto mi riguarda, invece, posso solo dire che io ho cominciato a fotografare dopo, molto dopo.
“Dopo che?” Vi domanderete.
Dopo aver vissuto una trentina d’anni, vi risponderò.
Ho iniziato a fotografare con una compatta e in poco tempo mi sono appassionata molto.
Ho iniziato a leggere e a guardare immagini e a scattare, scattare, scattare.
Ho avuto la possibilità di imparare molto attraverso la conoscenza di molti fotografi, ma molto altro devo ancora imparare.
Non è stato difficile legare la fotografia alle mie passioni più importanti ed è per questo che spesso le mie immagini raccontano di Musica e di Subacquea.

Remondini Serena
Montevarchi (Ar) nena@val.it +393398738266

© Serena Remondini

Tutti i diritti delle immagini sono di proprietà dell’autore.

© Serena Remondini

All rights of images are reserved.

Pagine